mercoledì 28 Ottobre 2015

Immondizia e inquinamento a Pontecorvo, cresce la paura per le malattie

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa a firma del Movimento Civico Agorà di Pontecorvo.

“La qualità della vita, la salubrità della città, delle strade, delle case, dei luoghi di aggregazione e lavoro saranno da privilegiarsi rispetto ad altri interessi, specialmente se di natura economica. La salubrità dell’ambiente, dell’acqua, dell’aria e del cibo è un principio che non può svendersi in nessun caso, né piegarsi ad interessi economici particolari.

Il territorio del Comune di Pontecorvo vive situazioni di particolare criticità sotto il profilo dell’inquinamento e dell’impatto ambientale, per la presenza della discarica di San Paride, l’impianto di Colfelice, la discarica di Roccasecca, l’inceneritore di San Vittore, la vicinanza al confine della “Terra dei Fuochi” e la richiesta di installazione di impianti di gassificazione nel nostro territorio. […]

Una situazione ambientale decisamente a rischio soprattutto per i notevoli danni alla salute dei cittadini, testimoniato dall’altissimo aumento in questi ultimi anni di particolari malattie, oltre a quelle tumorali. […]
E’ nostro intendimento costituirci parte civile come Comune e a favore dei cittadini contro quelle aziende che con negligenza producono ovvero hanno prodotto inquinamento nel nostro territorio in particolare proprio la SAF di Colfelice e la discarica di Roccasecca, per una possibile concausa dell’insorgere di numerose patologie.

E’ nostro intendimento un più efficace accertamento dello stato di salute della mega discarica Regionale, in località “San Paride”, nonché della discarica abbandonata in località “Greci” affinché queste non rimangano come Spade di Damocle sulle teste dei residenti della zona […]”.

Queste le linee definite nel programma elettorale della LISTA “NOI CON VOI” (Capitolo I – “Settore Ambiente e Salute”) Il nostro Movimento, con la petizione in corso, chiede un intervento risoluto e coerente che vada nella direzione prospettata nel programma elettorale.

La costituzione di una Commissione d’Inchiesta potrebbe essere un primo passo importante nel dare riscontro politico – amministrativo “all’accertamento di fatti, atti, provvedimenti” che garantiscano l'”esame di una questione d’interesse locale” come lo stato di salute del territorio sotto il profilo ambientale. Siamo convinti che a ciò sia determinante per avviare azioni risolute tendenti a garantire il diritto alla salubrità ambientale per i cittadini, soprattutto per le future generazioni. Chiediamo che l’argomento sia posto al centro del dibattito politico per la sua rilevanza collettiva. Chiediamo una maggiore profondità del dibattito politico, attraverso la costruzione di una agenda politica che possa garantire coerenza e sostanza alle azioni amministrative nell’interesse della collettività.

Come giudichi Ciociaria24? Clicca qui e partecipa al sondaggio per aiutarci a migliorare!
Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
VIDEO

Richiedi subito la nostra offerta promo e potrai usufruire di un pacchetto completo per 30 giorni su tutti i nostri giornali online!

SPONSOR

Ti aspettiamo oggi stesso a Frosinone presso X Class, concessionaria Land Rover Jaguar del Gruppo Jolly Automobili.

Gruppo Jolly Automobili

Autovetture e veicoli commerciali certificati dopo una serie di ben 160 controlli. Promozione valida fino al 19 Maggio.

Expert Lucarelli

Offerta valida dal 09 al 26 Maggio. Ti aspettiamo a Sora in via Giuseppe Ferri n.6, zona vecchio ospedale civico.

X Class

Anche il tuo business può avere l’avventura nel DNA. Vieni a trovarci presso il Gruppo Jolly Automobili, S.S. 156 dei Monti Lepini km 6.600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.