2 Dicembre 2014

A soli 17 anni già organizzatissimo per lo spaccio. Arrestato dai Carabinieri

Il ragazzo è stato trasferito nel centro di prima accoglienza minorile di Roma a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Nel pomeriggio di ieri, a San Giorgio a Liri, nel contesto delle attività finalizzate al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, i militari dell’Aliquota Operativa del N.O.R. della Compagnia di Pontecorvo, coadiuvati dai Carabinieri della Stazione di San Giorgio a Liri, hanno arrestato un 17enne del luogo poiché ritenuto responsabile di “illecita detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo hashish e marijuana”.

Il ragazzo, a seguito di perquisizione personale e domiciliare effettuata dai militari operanti, veniva sorpreso in possesso di un bilancino elettronico di precisione, 17 grammi di “hashish” suddivisa in dosi, 3,00 di “marijuana”, 30 bustine di cellophane trasparente per il confezionamento delle dosi, banconote di vario taglio. Il materiale evidenziato è stato sequestrato, mentre l’arrestato è stato associato presso il centro di prima accoglienza minorile di Roma a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.