17 Aprile 2016

Alimenti scaduti e sudiciume: chiuso un bar pizzeria di Pontecorvo

Nel pomeriggio di ieri, a Pontecorvo, i Carabinieri del NORM della locale Compagnia, coadiuvati da personale dell’ASL – Servizio Igiene Alimentare e Nutrizione di Cassino, a conclusione di un servizio finalizzato alla repressione di reati in materia di sicurezza alimentare, hanno segnalato alla competente autorità amministrativa un 31enne commerciante di Pontecorvo.

Il controllo igienico sanitario eseguito dai militari operanti all’interno di un bar pizzeria della città, ha consentito di accertare gravi carenze igienico sanitarie e strutturali tali da rappresentare un rischio significativo per la salute dei consumatori.

Nel medesimo contesto è stata disposta la sospensione immediata dell’attività di ristorante/pizzeria e comminate sanzioni amministrative dell’importo complessivo di euro 9.000, per il mancato rispetto minimo dei requisiti di igiene, per l’installazione di un forno elettrico non autorizzato, per la vendita di prodotti alimentari scaduti e privi di prezzo.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.