19 Dicembre 2020

Coronavirus: il bollettino regionale del 18 Dicembre. Alessio D’Amato ribadisce: «Massimo rigore»

L’Assessore regionale alla Sanità: «Questo quadro dimostra quello che diciamo da tempo di mantenere il massimo rigore».

Alessio D’Amato ha divulgato il consueto bollettino sulla situazione Coronavirus nel Lazio. Oggi su quasi 16 mila tamponi (+78) si registrano 1.428 casi positivi (-169). I decessi sono stati 74 (+17) mentre i guariti sono aumentati di 2.825 unità.

L’Assessore Regionale alla Sanità: «Diminuiscono i casi e aumentano i decessi. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 9% e il dato odierno è superiore di 198 casi a quello di venerdì scorso. Prevediamo un valore RT in aumento di poco sopra a 1. In diminuzione il tasso di occupazione dei posti letto in area medica e delle terapie intensive. Migliora la capacità di indagine epidemiologica. Questo quadro dimostra quello che diciamo da tempo di mantenere il massimo rigore».

Coronavirus: la sintesi dei dati di oggi a Roma e Area Metropolitana

  • Nella Asl Roma 1 sono 405 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Ventidue casi sono ricoveri. Si registrano ventitre i decessi con patologie.
  • Nella Asl Roma 2 sono 300 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centoquindici sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano venti i decessi con patologie.
  • Nella Asl Roma 3 sono 105 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano otto i decessi con patologie.
  • Nella Asl Roma 4 sono 45 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie.
  • Nella Asl Roma 5 sono 89 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sette decessi con patologie.
  • Nella Asl Roma 6 sono 110 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sette decessi con patologie. Nelle province si registrano 374 casi e sono otto i decessi nelle ultime 24h

Coronavirus: Nelle province si registrano 374 casi e sono otto i decessi. La sintesi dei dati di oggi a nelle province di Latina, Frosinone, Viterbo e Rieti.

  • Nella Asl di Latina sono 138 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 87 anni con patologie.
  • Nella Asl di Frosinone si registrano 100 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano due decessi di 89 e 90 anni con patologie.
  • Nella Asl di Viterbo si registrano 92 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Venti i casi con link a convento di suore a Tuscania dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registrano tre decessi di 58, 82 e 90 anni con patologie.
  • Nella Asl di Rieti si registrano 44 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 83 e 90 anni con patologie.

Fonte: Salute Lazio, pagina social della Regione Lazio.

Ti potrebbe interessare: