2 Ottobre 2014

Donna di Pontecorvo aggredisce un giudice del Tribunale di Cassino e chiede di essere arrestata

Questa mattina, una donna di Pontecorvo ha aggredito il giudice Angelo Lanna presso l’aula del Tribunale di Cassino. Secondo quanto riportato dalla testata telematica “Il Punto a Mezzoggiorno”, la donna, prima che iniziasse la sua causa con una richiesta di rinvio a giudizio, avrebbe messo le mani al collo del giudice chiedendo di essere arrestata. L’intervento prima di uno degli avvocati presenti in aula e poi delle forze dell’ordine, ha evitato il peggio.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.