30 Maggio 2015

Ennesimo schianto sulla Casilina, 30enne tecnico informatico elitrasportato a Roma

Ennesimo incidente stradale con feriti gravi sulla via Casilina. Stavolta lo scontro è avvenuto nel territorio di Castrocielo e ad avere la peggio è stato un giovane centauro del paese. Di seguito la cronaca dell’impatto riportata nell’articolo a firma di CDD pubblicato sul Quotidiano Ciociaria Editoriale Oggi.

«Terribile schianto sulla Casilina, grave un trentenne di Castrocielo. Il giovane in sella alla sua motocicletta è stato sbalzato sull’asfalto subito dopo l’urto con un’auto riportando ferite profonde. Immediato l’arrivo sul posto dei carabinieri del Norm di Pontecorvo coordinati dal tenente De Lisa – agli ordini del maggiore Fabio Imbratta – che hanno provveduto a rilevare l’incidente e che ora dovranno ricostruire l’accaduto.

L’impatto, violentissimo, è avvenuto poco dopo le 13 sulla Casilina Nord, in territorio di Castrocielo. Nell’immediatezza sono giunti sul posto i medici del 118 che hanno stabilizzato il centauro, trasportandolo al Santa Scolastica di Cassino. Feriti, non in modo grave, gli occupanti della vettura.

Fin dai primi istanti le condizioni del trentenne, tecnico informatico di Castrocielo, sono apparse piuttosto serie. I medici del Santa Scolastica hanno effettuato tutti i riscontri del caso. Poi, nel pomeriggio, le condizioni del motociclista sono peggiorate, tanto da richiedere l’intervento di un’eliambulanza per trasportare il ferito a Roma in prognosi riservata. Sarà compito degli uomini dell’Arma della Compagnia di Cassino ricostruire con esattezza la dinamica dell’incidente e stabilire le responsabilità del caso».

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.