martedì 26 Maggio 2015

Frana di Lungo Liri e Casa della salute: le priorità di Paolo Renzi per Pontecorvo

“Non è più tempo di bugie e di alibi, le responsabilità vanno attribuite”, queste le parole di Paolo Renzi candidato sindaco con la lista numero 3 “Per Pontecorvo”. Un intenso fine settimana di confronti e di dialoghi con i cittadini quello appena trascorso per la coalizione del fare. La parola d’ordine resta la stessa di sempre: “Iniziamo un’altra storia per Pontecorvo”.

E l’occasione arriva con il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti che ha scelto di venire a Pontecorvo per sostenere il progetto politico e amministrativo della squadra di Paolo Renzi. Giovedì 28 maggio a partire dalle ore 20 si terrà, presso il piazzale Europa, l’ex campo Boario, una grande manifestazione che vedrà come ospite d’eccezione il presidente Zingaretti.

“La Regione Lazio è la seconda regione italiana per Prodotto interno lordo e vanta oltre 5 milioni e 800 mila abitanti, e il governatore Zingaretti ha deciso di venire a Pontecorvo per sostenere il nostro progetto politico”. Paolo Renzi è determinato e ha pronta una sorpresa: “Abbiamo scritto un documento nel quale si evidenziano le emergenze della città fluviale: la frana di Lungo Liri e la Casa della Salute, che affideremo nelle mani del presidente Zingaretti. Lo porteremo nei luoghi di Lungo Liri dove la strada si è sbriciolata, mostreremo questa città come è oggi e come potrà diventare con il nostro buon governo.

Parleremo della Casa della Salute che è la sola alternativa possibile, dopo che la politica sconsiderata del centrodestra alla guida della  Regione ha chiuso un ospedale con 109 posti letto. E questo grazie al consigliere regionale Mario Abbruzzese vicino alla lista di un nostro avversario. Purtroppo dobbiamo dire che i nostri avversari hanno sprecato la campagna elettorale per offenderci mettendo in atto la macchina del fango. Questi metodi non ci   spaventano. Siamo abituati al nervosismo di Anselmo Rotondo e conosciamo il modo di amministrare di Riccardo Roscia e lo conoscono anche i cittadini.

Con la lista Per Pontecorvo si può davvero cambiare pagina e scrivere un’altra storia per questa città. Siamo gli unici ad aver messo nero su bianco il nostro programma fin dal primo giorno della campagna elettorale. Abbiamo le idee, quelle idee che ci portano nei quartieri a contatto con la gente, la gente vera di Pontecorvo come è avvenuto nel rione San Rocco”. Nel rione San Rocco i candidati sono stati accolti calorosamente in particolare Angelo D’Amata. Il candidato sindaco Paolo Renzi ha aggiunto: “Oggi, torno ad invitare i nostri avversari a fare un passo in avanti e ad accordare una modifica dell’orario del confronto a tre previsto per giovedì sera. Il loro rifiuto è il segno che hanno paura di confrontarsi apertamente con noi e con il nostro programma. Lo hanno dimostrato finora: non hanno nemmeno un’idea da proporre ai cittadini ma solo aggressività, rabbia e fango. Scriviamo insieme un’altra storia per Pontecorvo”.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Ecco 13 pagine di prodotti a prezzi strepitosi. Promozione valida fino al 26 Agosto.

Roma

A pochi passi dal Vaticano abbiamo scoperto un luogo che tratta la clientela con una cura eccezionale: The Center of Rome Bed and Breakfast.

SPONSOR

Lo spider più venduto al mondo compie 30 anni. Vieni a provare la vettura oggi stesso da Jolly Auto, concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Da oggi presso Jolly Rent Frosinone è disponibile anche sui veicoli commerciali FCA.

Land Rover

Non si tratta di un semplice restyling quello che caratterizza la Land Rover Discovery Sport 2020 in uscita il prossimo autunno.