5 Settembre 2016

Hashish in auto e crack a casa: due giovani ciociari nei guai

Questa Mattina, a Roccasecca, personale del locale Comando Stazione Carabinieri, nell’ambito di un predisposto servizio per il controllo del territorio, finalizzato a contrastare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti, ha segnalato alla Prefettura di Frosinone un 23enne ed un 20enne, entrambi del luogo, poiché resisi responsabili della violazione amministrativa di “detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale non terapeutico”.

I giovani, controllati a Roccasecca a bordo di una autovettura, a seguito di un’accurata perquisizione veicolare e personale effettuata dai militari operanti, venivano trovati in possesso di gr. 0,73 di hashish. Nel corso delle successive perquisizioni domiciliari operate nei confronti dei due, sono stati sequestrati gr. 0,11 di “crack” e gr. 3,88 di “hashish”. La sostanza stupefacente rinvenuta nell’attività operativa, è stata sequestrata.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.