28 Gennaio 2016

Il Sindaco di Pontecorvo “avvisa” i potenziali guastefeste del “64° Carnevale Ciociaro”

Per tutta la durata dei festeggiamenti della 64esima edizione del Carnevale ciociaro pontecorvese è vietato l’utilizzo di cose o sostanze che possano imbrattare, deteriorare o distruggere le cose altrui. I trasgressori fatte salve le più gravi sanzioni previste dalla legge penale, saranno puniti con il sequestro immediato delle cose e delle sostanze utilizzate in modo improprio.

Allo stesso modo, per lo stesso periodo, è vietato l’uso di manganelli, bastoni, e altri mezzi di qualsiasi materiale che possano arrecare danni a cose o persone. durante le sfilate del 31 gennaio e dell’7 febbraio 2016 è fatto assoluto divieto di detenere a bordo dei carri allegorici bibite in bottiglie o altri contenitori di vetro.

I responsabile dei carri dovranno provvedere che, sugli stessi carri, le bibite consumate siano in lattine o bottiglie di plastica. Sui carri allegorici durante le sfilate, è assolutamente vietato consumare bevande alcoliche di qualsiasi tipo.

Il sindaco Anselmo Rotondo

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.