12 Settembre 2016

Inizio Anno Scolastico 2016 – 2017: il saluto del Sindaco di Aquino

Cari alunni e cari studenti, con il pensiero rivolto ai vostri coetanei dei Comuni che hanno vissuto e stanno subendo il dramma e i disagi del terremoto, sento forte il desiderio di indirizzare a tutti voi, a nome mio e della civica amministrazione, dal profondo del cuore, gli auguri più sinceri per il nuovo anno scolastico.
Il mio saluto va anche ai vostri genitori, alla Dirigente Scolastica e a tutti gli operatori del mondo della scuola aquinate, a cui è affidata la formazione umana e la crescita culturale delle nuove generazioni.

Cari bambini e cari ragazzi, con il sostegno e la guida delle vostre famiglie, integrati con i fondamentali insegnamenti dei vostri docenti, sono sicuro che saprete acquisire le capacità e le competenze necessarie per vincere la difficile sfida che vi attende nel futuro. Nonostante le gravi difficoltà economiche in cui versa lo Stato, che ha drasticamente ridotto i fondi destinati agli enti locali, da tre anni abbiamo saputo ottenere e impiegare risorse importanti per ottimizzare e migliorare l’intero sistema scolastico locale, per troppo tempo scarsamente considerato, impegnandoci con tutte le nostre energie per renderlo più aderente alle esigenze di una Città che cresce e si innova.

Abbiamo investito, stiamo investendo ed investiremo ancora fondi notevoli per l’edilizia scolastica, per garantire la sicurezza negli edifici e per offrire nuovi servizi. I risultati conseguiti sono di assoluta evidenza e sono sotto gli occhi di tutti. La Scuola Materna Mazzaroppi è completamente rinnovata, così come la Scuola Media San Tommaso d’Aquino dove, da quest’anno, per la prima volta, sarà attivato anche il servizio mensa.

Nuovi spazi, nuove strutture, nuovi arredi sono in arrivo, e presto verranno affidati i lavori della Scuola Elementare che avrà un nuovo volto. Quest’anno scolastico, quindi, per i ragazzi e le ragazze di Aquino, specie delle Medie, e per tutto il personale scolastico, inizierà in un edificio completamente ristrutturato, con servizi igienici rinnovati, più funzionale, messo a norma, in cui la policromia della facciata introduce a un luogo in cui vivere con gioia e serenità parte della propria giornata lavorativa e di studio. Nel rinnovare il mio saluto e il mio augurio di buon inizio di anno scolastico e di proficuo lavoro alla Dirigente, a tutti i docenti, all’intero personale e a tutti gli studenti, assicuro il sostegno e la disponibilità mia e della mia amministrazione per garantire a tutti il più sereno e fecondo svolgimento dell’attività didattica e formativa.

Libero Mazzaroppi Sindaco di Aquino

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

EXTRA

"Siamo tutti Guglielmo Mollicone e vogliamo giustizia per Serena"

Grande partecipazione alla marcia di oggi. La richiesta è una sola e sempre più forte: giustizia per Serena.

EXTRA

La Panda col "tesoro" a bordo

Nell'utilitaria la Polizia Stradale ha rinvenuto i ricordi di una vita sottratti a tanti anziani.

POLITICA

SORA - Scuola innovativa: nelle adiacenze un altro "regalo" di Renzo Piano e del suo G124

Il Sindaco, Roberto De Donatis, mostra e spiega come diventerà l'edificio residenziale adiacente a quello scolastico.

CRONACA

SORA - La spesa da donare finisce tra i rifiuti

Prodotti commestibili abbandonati per strada invece di esser consegnati alle famiglie bisognose.

CRONACA

SORA - Sospensione idrica programmata in data 2 marzo 2020

Acea ATO 5 comunicà le zone della città dove verrà sospesa l'erogazione d'acqua causa lavori di manutenzione.

SPORT

CALCIO - Sora impegnato al Tomei per proseguire la risalita

Dopo il pari esterno di domenica scorsa, i bianconeri vogliono allungare ulteriormente la striscia positiva.

CRONACA

SORA - Piano Esecutivo di Gestione (PEG): i 5 Stelle depositano interrogazione al Sindaco

La nota del consigliere comunale e portavoce del Movimento Cinque Stelle, Fabrizio Pintori.