17 Dicembre 2014

Inseguimento tra ex conviventi, paura per una giovane ciociara

I militari dell'Arma sono intervenuti

Un 59enne di Aquino è stato arrestato ieri dai Carabinieri della locale stazione con l’accusa di “atti persecutori cd. Stalking”. Gli accertamenti effettuati dai militari, operanti, scaturiti dalla denuncia – querela formalizzata ieri mattina da una giovane residente a Castrocielo, hanno permesso di verificare che l’uomo aveva reiterato condotte violente e persecutorie nei confronti della ex convivente nonché denunciante. L’arrestato è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari, in aderenza alle disposizioni impartite dalla competente Autorità Giudiziaria.

Altri particolari sulla vicenda emergono dall’articolo a firma di Francesca Di Nora, pubblicato oggi su Il Nuovogiorno. Ieri matttina, si legge nel testo, l’uomo «avrebbe inseguito a bordo della sua auto la giovane donna appena uscita di casa. L’uomo – continua Di Nora – avrebbe lampeggiato con gli abbaglianti dietro la macchina del – la donna», quindi, «avrebbe cercato di avvicinarsi con la sua vettura a quella della sua ex convivente.» Da qui l’intervento dei Militari dell’Arma e l’arresto del 59enne.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tra i 27 premiati anche Guglielmo Mollicone, il caro papà di Serena. Appuntamento alle 18 nella Sala Conferenze della XV Comunità Montana "Valle del Liri".

SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.