martedì 19 Maggio 2015

La Lista per Pontecorvo denuncia: «Non ci fanno parlare»

“Non un confronto democratico tra le idee e i progetti, ma la ricerca a tutti i costi dello scontro e della rissa. Noi non consentire al dibattito di scendere al livello delle tifoserie da stadio e il nostro candidato sindaco Paolo Renzi lo ha dimostrato mantenendo la calma e la serenità necessarie per esporre i progetti e i programmi. Noi andiamo avanti con la forza delle nostre idee.

Lo abbiamo già detto più volte, le polemiche e gli attacchi personali non ci interessano e non sono nel nostro stile. Non abbiamo bisogno di truppe cammellate ma di animare un confronto aperto e democratico con la cittadinanza. Con maggiore forza continueremo a dimostrare la serenità per esporre i nostri progetti che sono tutti realizzabili e fondati su basi concrete e oggi, ancora più di prima, siamo convinti che Pontecorvo non possa cadere di nuovo in mani sbagliate.

Con senso di responsabilità andiamo avanti sapendo che i nostri avversari rifiutano il confronto e ci impediscono con atteggiamenti vergognosi di esporre le nostre idee. Vediamo tanto nervosismo nei nostri avversari, quel nervosismo che si traduce in cattiva amministrazione. Non ci abbasseremo mai a certi livelli sapendo di non avere niente da nascondere. Non cederemo alle provocazioni con coerenza e fermezza”.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

L'apertura fino alle 22 del supermercato situato a San Giuliano è già attiva.

SPONSOR

La nuova promozione in vigore dal 3 al 20 Ottobre 2019.

SPONSOR

Offerte in vigore fino al prossimo 1° Ottobre.

SPONSOR

Promozione valida fino al prossimo 2 Ottobre 2019.