6 Marzo 2016

Ricerche Fernando Sardelli senza esito. Angoscia a Pontecorvo: chiesto intervento esercito

Ormai da quattro giorni si cerca il nostro concittadino Fernando Sardelli, tutti, protezione civile, carabinieri, vigili del fuoco, Aipe, si stanno spendendo nelle ricerche che, purtroppo, sino ad ora non hanno dato esito.
Fernando Sardelli potrebbe essere ovunque, per cui, in accordo con le autorità preposte, mi corre l’obbligo rivolgere un appello alla cittadinanza affinché sia parte attiva in quest ricerche, per cui tutti i proprietari di abitazioni extraurbane controllino i propri terreni, ma anche rimesse agricole e case in abbandono. L’invito è rivolto anche ai residenti di Badia di Esperia, zona che confina con Pontecorvo.

L’amministrazione comunale, sta fornendo il doveroso supporto logistico e operativo, ed è vicina alla famiglia di Fernando che sta vivendo ore di angoscia. In mattinata l’amministrazione comunale, nella persona del colonnello Giampiero Romano, ha inoltrato, tramite i vigili del fuoco, formale richiesta alla Prefettura di Frosinone per l’invio, previa autorizzazione dello Stato Maggiore dell’Esercito, di uomo e mezzi dalle Caserme militari di Cassino e Sora. Rinnovo, infine, l’invito alla collaborazione di quanti, conoscitori del territorio, a rendersi utile nelle ricerche facendo riferimento all’unità operativa attivata in via Ravano a Pontecorvo.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese - Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Bando di concorso - Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.