domenica 17 Maggio 2015

Spende soldi falsi a Pontecorvo, arrestato dai Carabinieri

Nella serata di ieri, in Pontecorvo, i militari dell’Aliquota Operativa della locale Compagnia, al termine di attività info-investigativa hanno arrestato un 30enne di Napoli resosi responsabile del reato di spendita di monete falsificate. Gli accertamenti svolti dai militari operanti, hanno consentito di identificare l’uomo quale responsabile della spendita di una banconota dal valore di euro 100, risultata contraffatta, presso un esercizio commerciale di Pontecorvo.

Ulteriori indagini svolte nell’immediatezza del fatto, hanno consentito di accertare che l’indagato aveva già tentato la spendita della medesima banconota presso un’altra attività commerciale di Ceprano. Dalle risultanze investigative è emerso che il 30enne era giunto in provincia accompagnato da altro 24enne di Napoli, alla guida del proprio veicolo sprovvisto di patente di guida poiché mai conseguita e da un 33enne originario di Ischia.

Al termine delle formalità di rito, ricorrendone i presupposti, per i tre è scattata la proposta per l’applicazione della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nei comuni di Pontecorvo e Ceprano e il 24enne autista deferito per guida senza patente. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Cassino in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

SPONSOR

Grandi opportunità su elettrodomestici e TV selezionati dagli esperti.

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.

SPONSOR

Maxi sconti su tantissimi prodotti selezionati per te. Promozione valida fino al 17 Novembre.