11 Febbraio 2017

Un arresto dei carabinieri vicino Pontecorvo

Ieri sera a San Giorgio a Liri i Carabinieri della locale Stazione, hanno tratto in arresto un 30enne di origine nigeriana, domiciliato nella provincia di Caserta, poiché responsabile di minaccia, violenza e resistenza a P.U. e rifiuto di fornire le proprie generalità. I militari operanti sono intervenuti, su richiesta del personale di un supermercato sito in quel centro, il quale aveva segnalato la presenza di un cittadino extracomunitario che infastidiva i clienti della citata attività commerciale.

Il giovane oltre che a rifiutare di fornire le proprie generalità agli operanti, preso da uno stato di violenta alterazione psico-emotiva, li ha minacciati e aggrediti, tentando di innescare una colluttazione, ma è stato prontamente bloccato e arrestato. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza ed a seguito del rito per direttissima celebrato nella mattinata odierna, è stato associato alla Casa Circondariale di Cassino.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.