23 Marzo 2021

ZTL, auto ferme ma le tariffe corrono – interrogazione parlamentare di FI

L’interrogazione al Governo

 

On.le Simone Baldelli– deputato Commissione Trasporti

Il governo adotti “iniziative, anche di carattere normativo, volte a garantire la proroga della validita’ dei permessi di accesso alle zone a traffico limitato acquistati a titolo oneroso e non utilizzati a seguito delle misure di contenimento della diffusione dell’epidemia da consumerismo.it/tag/covid”>Covid-19“. Cosi’ Forza Italia in un’interrogazione al Ministro dei trasporti e della mobilita’ sostenibili. L’atto ispettivo e’ stato promosso dal responsabile del dipartimento consumatori del partito azzurro, Simone Baldelli, vice capogruppo di Forza Italia a Montecitorio, e sottoscritto da diversi parlamentari, sia alla Camera – tra i quali i componenti della Commissione trasporti Rosso, Pentangelo, e gli eletti a Roma, Spena, Calabria, Barelli -, sia al Senato da parte del coordinatore romano azzurro Maurizio Gasparri e dal sen. Adriano Paroli, della commissione trasporti di Palazzo Madama.

A Roma i permessi non sono stati prorogati

Nell’interrogazione si specifica come tale intervento normativo sarebbe giustificato dal fatto che “si sono verificati diversi casi, come ad esempio e’ accaduto a Roma e in altre citta’ di diversa dimensione, in cui non sono stati prorogati i permessi di accesso alle zone a traffico limitato, acquistati a titolo oneroso, per un periodo equivalente a quello nel quale la circolazione e’ stata interdetta o limitata”. (ANSA)

Fonte: Consumerismo

Ti potrebbe interessare: